skip to Main Content

Lievito madre senza glutine

Condividi questa ricetta

“In principio era solo acqua e farina… “

1️⃣ Primo giorno: 150 gr di farina per pane senza glutine + 75 gr di acqua + 1 cucchiaino di miele. Impasta e forma una palla, fai un taglio a croce, metti in un barattolo di vetro/contenitore di vetro o ceramica stretto e alto. Copri con un tovagliolo umido e lascia a temperatura ambiente per 48 ore (2 giorni). La quantità di acqua dipende dal tipo di farina usata, aumenta la quantità di acqua di 5 gr alla volta!
3️⃣ Terzo giorno: elimina la crosticina che si è formata in superficie, preleva 150 gr di impasto + 75 gr di acqua + 150 gr di farina (usa sempre la stessa farina). Il resto del primo impasto va buttato. Impasta e forma una palla, fai un taglio a croce, riponi nel contenitore. Copri con un tovagliolo umido e lascia a temperatura ambiente per 48 ore (2 giorni).
5️⃣ Quinto giorno: elimina la crosticina che si è formata in superficie, preleva 150 gr di impasto + 75 gr di acqua + 150 gr di farina (usa sempre la stessa farina). Il resto del primo impasto va buttato. Impasta e forma una palla, fai un taglio a croce, riponi nel contenitore. Copri con un tovagliolo umido e lascia a temperatura ambiente per 48 ore (2 giorni).
7️⃣ Settimo giorno: si rinfresca il lievito madre come sopra ⬆️ tutti i giorni per altri 7 giorni: (prelevare 150 gr di impasto + 75 gr di acqua + 150 gr di farina) ecc…
1️⃣5️⃣ Quindicesimo giorno: il vostro lievito madre è PRONTO 👏 Bravissime!!!
Rinfrescare una volta a settimana e conservare in un barattolo a chiusura ermetica in frigorifero.

P.S. Dopo il 15°giorno il lievito madre va conservato in frigorifero.

P.S.S. Tutti questi rinfreschi sono necessari a fare nascere il lievito madre e a dargli forza💪

N.B. L’eccesso di impasto, fino al 14° giorno va buttato, perché non è ancora lievito!

IMPORTATE La consistenza del lievito deve essere morbida non dura!!! 

Prima del rinfresco/ dopo il rinfresco

 

Condividi questa ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top