skip to Main Content

Torta crema e frutta senza glutine

Una classica torta di una volta con una base soffice farcita di crema e guarnita con frutta fresca di stagione. Di sicuro effetto sia per l’occhio che, come sempre vuole la sua parte, sia per il gusto. Una torta che piace a tutti ma proprio a tutti … Celiaci e non!

Il segreto è nell’organizzazione degli ingredienti e nella preparazione degli impasti ovvero, io mi organizzo così:

  1. Una sera preparo la base della torta e, come faceva mia nonna, una volta cotta e tolta la teglia dal forno la capovolgo subito sopra ad un canovaccio cosparso di zucchero semolato e tolgo subito la carta da forno. Lo zucchero sopra al canovaccio serve a non fare attaccare la torta, così può raffreddare senza problemi. Sicuramente un’operazione non facile da fare le prime volte ma di perfetta riuscita!
  2. La sera dopo preparo la crema pasticcera “una squisitezza”, sempre come faceva mia nonna appena tolto il pentolino dal fuoco la verso in un’altra ciotola, copro con pellicola per alimenti direttamente a contatto con la crema e lascio raffreddare completamente. Mi raccomando l’operazione del ripulire il pentolino dalla crema rimasta con un cucchiaino è da far fare rigorosamente ai bambini … una legge non scritta che va rispettata!
  3. Infine, la terza sera assemblo il tutto, con calma, senza corse contro il tempo e senza schizzi di crema per la cucina.

Parlo sempre da mamma che lavora a tempo pieno e l’organizzazione, per me, è fondamentale. Mi racconto e spero di strapparvi un sorriso con la mia sitcom preferita Ricette di una mamma celiaca❣️

Ingredienti:

1 confezione di preparato per Torte Paradiso (io ho usato Piaceri Mediterranei)

4 uova

150 gr di zucchero

4 cucchiai di acqua bollente

1 bustina di lievito per dolci senza glutine

1 bustina di vanillina

  1. In una ciotola sbatti, con l’aiuto delle fruste o mixer, le uova con lo zucchero e i cucchiai di acqua calda per qualche minuto.
  2. Aggiungi il preparato per torte, il lievito, la vanillina e monta il composto fino a che non risulta omogeneo.
  3. Rivesti una placca da forno, la mia misura 36×40 cm, con carta da forno e versa l’impasto sulla placca.
  4. Cuoci in forno caldo a 200°C per 15 minuti, funzione statico.
  5. Sforna la base cotta capovolgendo la teglia su un canovaccio cosparso di zucchero e stacca subito la carta.
  6. Lascia raffreddare completamente.

PER FARCIRE LA TORTA

Per la crema pasticcera: 500 ml di latte intero, 150 gr di zucchero, la buccia di mezzo limone (solo la parte gialla), 50 gr di maizena senza glutine, 4 tuorli.

Per la bagna: 100 ml circa di acqua, 50 ml circa di liquore per dolci, 50 gr di zucchero.

N.B. Se tagli la base della torta a metà raddoppia le dosi degli ingredienti della crema pasticcera e della bagna.

Per decorare: frutta fresca di stagione (fragole, kiwi, uva, banane, mirtilli, lamponi, ecc…), gelatina senza glutine per lucidare la frutta (facoltativa)

  1. Prepara la crema pasticcera: metti in un pentolino lo zucchero, la maizena e i tuorli, amalgama bene con un cucchiaio di legno ed aggiungi poco per volta il latte senza formare grumi. Aggiungi la scorza di limone e metti il pentolino sul fuoco. Mescola sempre e lascia cuocere due minuti da quando prende il bollore. Se vuoi velocizzare l’operazione aggiungi il latte caldo la composto di uova e zucchero! Versa la crema in una ciotola e copri con pellicola per alimenti direttamente a contatto con la crema, lascia raffreddare.
  2. Prepara la bagna: fai sciogliere in un pentolino lo zucchero insieme all’acqua e al liquore, lascia raffreddare.
  3. Bagna la base della torta, spalma la crema con una spatola e decora con la frutta fresca.
  4. Lucida la frutta con la gelatina, metti la torta in frigorifero fino al momento di servirla.

Questo articolo ha 2 commenti
  1. Per la crema pasticcera, ti consiglio di non utilizzare la pellicola a caldo è tossica e cancerogena, senza saperlo vi state intossicando. Per il resto, grazie x alcuni consigli molto utili..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top