skip to Main Content

Spada alla griglia senza glutine

Condividi questa ricetta

Spada alla griglia

Senza Glutine ~ Low Carb

Secondo perfetto per le cene d’estate in terrazzo con l’arietta fresca, un calice di vino bianco fermo e amici, tanti amici, a tenerti compagnia!

Ricetta naturalmente senza glutine e low carb, ovvero con pochi carboidrati, esatto proprio così!!!

Il pesce spada è un alimento estremamente digeribile e proteico, adatto a chi deve seguire un regime dietetico, inoltre è ricco di acidi grassi essenziali come gli omega-3.

Il pesce spada è perfetto anche per chi segue la dieta chetogenica perché ha un alto contenuto di proteine!

Seguimi su Instagram Ricette di una mamma celiaca

Spada alla griglia senza glutine low carb

Spada alla griglia

Senza Glutine ~ Low Carb

Pesce spada fresco tagliato a fette

Misticanza

Pomodorini gialli e rossi

Olive taggiasche

Aceto balsamico Delizia Estense

Per la marinatura: olio di oliva, erbe aromatiche (basilico, timo, mentuccia, maggiorana, ecc), Nasi Goreng spezia (cipolla, curcuma, aglio polvere, peperoncino, zenzero) facoltativo, Aceto balsamico Delizia Estense

1) Prepara la marinatura con gli ingredienti indicati.
2) Distendi le fette di pesce spada in un unico strato e versa la marinatura sopra le fette.
3) Conserva in frigorifero coperto con pellicola per alimenti fino al momento della cottura; più tempo avrà il pesce di assorbire la marinatura più sarà buono e saporito!
4) Cuoci le fette di pesce spada sulla piastra ben calda per alcuni minuti su entrambi i lati.
5) Servi con misticanza, pomodorini, olive taggiasche ed insaporisci il tutto con qualche goccia di aceto balsamico.

Per tutte le info sull’aceto balsamico e conoscere le sue proprietà visita il Sito https://www.deliziaestense.it/

Spada alla griglia senza glutine low carb

Condividi questa ricetta
Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top