skip to Main Content

Torta mimosa senza glutine

Condividi questa ricetta

Per questa torta servono due dischi di pan di Spagna; uno ci servirà per farcirlo, l’altro per tagliarlo a dadini per la decorazione classica della torta.

Io ho usato pan di Spagna già pronto, per facilitare la preparazione, se vuoi prepararlo tu clicca qui Pan di Spagna 

Ingredienti:

2 dischi di Pan di Spagna senza glutine di 20-22 cm di diametro (io ho usato NoGlut Rustichelli)

250 ml di panna fresca + 1 cucchiaio di zucchero

Per la crema pasticcera: 500 ml di latte intero, 100 gr di zucchero, la buccia di mezzo limone (solo la parte gialla), 40 gr di maizena senza glutine, 2 uova intere

Per la bagna: 100 ml circa di acqua, 50 ml circa di liquore per dolci, 50 gr di zucchero

  1. Prepara la crema pasticcera: metti in un pentolino lo zucchero, la maizena e le uova, aggiungi poco per volta il latte senza formare grumi. Amalgama bene con un cucchiaio di legno, unisci la scorza di limone e metti il pentolino sul fuoco. Mescola sempre e lascia cuocere due minuti da quando prende il bollore. P.S. se vuoi fare prima aggiungi il latte caldo al composto di uova e zucchero!
  2. Prepara la bagna: fai sciogliere in un pentolino lo zucchero insieme all’acqua e al liquore, lascia raffreddare.
  3. Monta la panna con uno sbattitore, appena comincerà a gonfiare aggiungi lo zucchero e porta a termine la montatura. Metà panna montata aggiungila alla crema, l’altra metà tienila da parta per farcire.
  4. Assembla la torta: elimina la parte scura superficiale del pan di Spagna, taglia orizzontalmente, con un coltello con la lama a seghetta, in tre dischi di uguale spessore.
  5. Inzuppa il primo disco con la bagna, stendi sopra un velo di panna montata e sopra uno strato di crema, prosegui con il secondo disco nello stesso modo. Il terzo disco ricoprilo con solo crema pasticcera, sia la superficie che i lati della torta.
  6. Taglia a cubetti l’altro pan di Spagna e decora la torta, sia in superficie che ai lati.

Condividi questa ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top