skip to Main Content

Strozzapreti alla curcuma con asparagi e vongole senza glutine

Condividi questa ricetta

Non chiamarli solo ASPARAGI

Sono poche le giornate che hanno il potere di non farti cadere, dove non va tutto bene, dove vorresti andare al mare, dove la tua fragilità nascosta ha il potere di catapultarsi fuori e farti sentire uno straccio.

Eh sì sono poche quelle giornate!

Asparago come una bacchetta magica anche se non sono Cenerentola ma mi sento comunque una principessa con le scarpe da ginnastica, con il suo tocco ha dato un senso alla confusione che si era creata dentro di me facendo quadrare il cerchio.

Scoprire un territorio nuovo, conoscere persone con la sensazioni di conoscersi da una vita, condividere la stessa passione per il cibo … questo è AIFB !!!

E poi ci sono loro i veri protagonisti di questa bellissima giornata Zeta Group Video, Beoutside guide, La Colombina, Az Agr Benozzi dove???

Alla Rotonda di Badoere una delle barchesse più famose del Veneto nel cuore del Parco del Sile tra storia per la tessitura e l’origine dell’Asparago di Badoere IGP.

La fine di questa storia non porta la scritta The End e neanche il bacio del principe azzurro, che rimanga pure nel suo castello, ma la fine è che tutto serve e tutto è speciale!

Strozzapreti alla curcuma con asparagi e vongole

Per gli strozzapreti alla curcuma: 300 gr di farina, un cucchiaino colmo di curcuma in polvere, 200 gr di acqua.

Per il condimento: Asparago di Badoere IGP, una retina di vongole, olio evo, 1 spicchio d’aglio, prezzemolo.

  1. Impasta tutti gli ingredienti in una ciotola, lascia riposare l’impasto coperto per 30 minuti, prendi un pezzetto di pasta e arrotola fra i palmi delle mani stacca il pezzetto di pasta della lunghezza di 8-10 cm. Per il procedimento guarda il video clicca QUI
  2. Rosola in una padella olio extra evo ed uno spicchio d’aglio tritato, aggiungi le vongole, copri con il coperchio. Quando le conchiglie saranno tutte aperte spegni il fuoco e lascia riposare coperto.
  3. Taglia gli asparagi a fettine.
  4. Cuoci insieme asparagi e strozzapreti in una pentola con acqua bollente salata, quando gli strozzapreti vengono a galla raccogli il tutto con la schiumarola e condisci con il sugo di vongole.

Condividi questa ricetta
Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top