skip to Main Content

Sformato saporito di ricotta e spinaci dal cuore filante

Condividi questa ricetta

Ottimo direi! Versatile e facile da preparare per ogni occasione, io lo preparo per cena perché non c’è sempre “un’occasione”.

La mia occasione è …? Preparare la cena per la mia famiglia, la migliore delle occasioni.

Questo sformato è buono sia caldo che freddo e tagliato a dadini è perfetto per un buffet.

sformato spinaci

Ingredienti

spinaci surgelati 1 kg

250 gr di ricotta

100 gr di parmigiano grattugiato

4 uova

tre sottilette senza glutine (io ho usato sottilette Tigre)

sale, pepe, noce moscata

Stampo da plum-cake 25 x 11 cm o altro stampo.

  1. Cuoci gli spinaci, ancora surgelati, in una larga padella con il coperchio a fuoco basso, con poca acqua e senza olio.
  2. Una volta cotti, aspetta che siano raffreddati e strizzali con le mani per cavare l’acqua in eccesso diventeranno circa 550 gr; questa operazione puoi farla anche il giorno prima.
  3. Taglia gli spinaci grossolanamente con un coltello, metteteli in una ciotola e aggiungi la ricotta, il parmigiano, le uova sbattute e insaporisci ul tutto con sale, pepe e l’odore della noce moscata, amalgama il tutto con una forchetta.

sformato spinaci filante

4. Prepara uno stampo da plum-cake con carta da forno bagnata e strizzata, metti metà dell’impasto e farcisci con tre sottilette.

5. Ricopri con l’impasto di spinaci, livella con il dorsi di un cucchiaio, per finire una bella spolverata di parmigiano.

6. Cuoci in forno ventilato già caldo a 180° per 40 minuti, aspetta 10 minuti prima di sformarlo in un piatto.

Che dirvi, buon appetito!

Condividi questa ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top