skip to Main Content

Salmone colorato veloce veloce

Condividi questa ricetta

Niente di più veloce, niente di più facile, l’unica difficoltà di questa ricetta è ricordarsi di comprare o raccogliere dal proprio giardino i rametti di rosmarino, per dare un tocco di colore e profumo alla ricetta. Molte volte per cena non si sa cosa cucinare: sarà l’orario che arriviamo a casa, sarà la poca fantasia che ti passa al lavoro ma la cena rimane, al giorno d’oggi, il pasto della famiglia. Il momento giusto per stare insieme, raccontarsi la propria giornata, senza l’orologio da dover guardare. Per questi motivi cucinare non deve essere uno stress per la mamma però allo stesso tempo diventa necessario offrire un giusto piatto, gustoso e sano.

«È importante creare un’atmosfera piacevole soprattutto là dove si trova il “cuore della casa”: in cucina e a tavola. Proprio qui, dove la famiglia si riunisce quotidianamente per i pasti, adulti e bambini possono portare il loro contributo al buon clima familiare. Il ruolo più importante, naturalmente, spetta alle persone riunite intorno alla tavola; ma è il cibo che crea la cornice e aggrega. E non solo il cibo che viene portato in tavola, ma anche l’amore e la cura con cui è stato acquistato e preparato.»

Tratto da RAGAZZI, A TAVOLA! Di Jesper Juul Feltrinelli Editore

La ricetta è velocissima sono io che parlo tanto…

salmone colorato

 

Ingredienti:

filetti di salmone fresco

verdure quelle che avete nel frigorifero

rosmarino, sale, pepe.

  1. Rivesti la teglia del forno con carta alluminio e sopra fogli di carta da forno.
  2. Taglia le verdure a fettine e metti nella teglia insieme al salmone, sale e pepe a piacere, ma non aggiungete olio perché il pesce è già ricco di grassi.
  3. Cuoci in forno caldo a 180° funzione ventilato fino a quando la superficie del salmone risulta leggermente dorato e le verdure cotte.
  4. Una volta cotto guarnire con rametti di rosmarino. Bon appetit!

Salmone colorato

Condividi questa ricetta
Questo articolo ha 2 commenti
  1. Leggo con entusiasmo le vostre ricette: sono diventata Celiaca e a volte mi senti disperata…..ma voi mi date fiducia e gioia.

    1. Ciao Barbara, non essere avvilita, le novità devono essere metabolizzate. Vedrai che non è niente, se vuoi puoi mandarmi la tua mail che ti giro le ricette base per pizza, pane, pasta ecc…
      Aspetto la tua mail, mandami il tuo indirizzo a ricettediunamammaceliaca@gmail.com
      Baci a presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top