skip to Main Content

Riso al minestrone

Condividi questa ricetta

Presto che è tardi!

Quando i bambini tornano a casa da piscina è un continuo di:

“ho fame!”,

“è pronto?”,

“mamma, a che ora si mangia?!!”.

Il riso al minestrone si cuoce da solo, con pochi ingredienti piace a tutti e fornisce le giuste vitamine e carboidrati che, dopo uno sport, vengono a mancare insieme alle energie.

Quindi il piano d’attacco è:

  1. intanto che il riso si cuoce noi apparecchiamo la tavola
  2. diamo un bacio ai bambini, che è sempre bello
  3. una controllatina al minestrone che bolle
  4. salutiamo il marito che nel mentre è tornato a casa da lavorare
  5. ok, tutti a tavola. Si mangia … finalmente!!!

Riso al minestrone

Ingredienti per 4 persone:

250-300 gr di riso

450 gr di minestrone surgelato

uno/due spicchi d’aglio

dado da brodo vegetale senza glutine

olio, parmigiano grattugiato

  1. Metti il minestrone surgelato in una pentola con tanta acqua  fredda fino a coprirlo abbondantemente, circa 700 ml di acqua, gli spicchio d’aglio interi e il dado da brodo.
  2. A parte metti un pentolino di acqua a scaldare, da aggiungere eventualmente, per finire di cuocere il tutto.
  3. A cinque minuti dall’ebollizione del minestrone, aggiungi il riso e lascia cuocere il tutto per altri 15 minuti o fino a cottura del riso. Controlla il tempo di cottura del riso sulla confezione!
  4. Servi con un filo d’olio e parmigiano grattugiato, a piacere.
Condividi questa ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top