skip to Main Content

Pomodori ripieni di cous cous senza glutine

Condividi questa ricetta

Una ricetta che fa subito estate!

Servita come aperitivo ma anche per un pranzo in spiaggia leggero e saporito.

Il pomodoro che ho usato per questa ricettina è il “Perino” che, rispetto al classico pomodorino, è leggermente più grande e di forma allungata, ha una buccia robusta e una polpa soda

Le dosi non ci sono e non servono, aumenta gli ingredienti che più ti piacciono ed elimina quelli che non gradisci!

Se preferisci puoi usare il tipo di pomodoro che più ti piace: costoluto, San Marzano, ramato, cuore di bue, pachino.

Ingredienti:

500 gr di pomodori “perino”

250 gr di cous cous di mais e riso senza glutine (io ho usato Probios)

capperi sott’aceto q. b.

pomodori secchi sott’olio q. b.

100 gr di olive nere toste

rucola fresca per guarnire il piatto

  1. Cuoci il cous cous: versa il cous cous in 250 gr di acqua bollente salata, aggiungi un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Togli dal fuoco, mescola con una forchetta per 2 minuti. Aggiungi altri due cucchiai di olio e cuoci a fuoco lento per 3 minuti, sempre mescolando con la forchetta per sgranare i chicchi di cous cous. Lascia riposare!
  2. Taglia a metà i pomodori, elimina i semi ma recupera l’eventuale polpa, doneranno una nota di fresco al nostro condimento!
  3. Condisci il cous cous con i capperi, i pomodori secchi sgocciolati dal loro olio e tagliati a listarelle, le olive snocciolate e la polpa dei pomodori tenuta da parte, aggiungi un filo d’olio se necessario e con un cucchiaino riempi i pomodori.
  4. Metti il cous cous rimasto in una ciotolina e servi a parte.

Condividi questa ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top