skip to Main Content

Cioccolatini di mandorle

Condividi questa ricetta

Pallottole di mandorle

Ricetta N. 687 de La Scienza in cucina e l’arte di mangiar bene, Pellegrino Artusi.

Senza glutine naturalmente, le ricette che mi piacciono di più, quelle adatte a tutti, anche ai non celiaco.

Ti voglio regalare un’altra chicca di Artusi, con quattro ingredienti, puoi preparare dei dolci cioccolatini dal cuore rosso da regalare alle persone che ami di più.

Questa è una delle ricette che preferisco per semplicità, sostanza e gustoso contrasto tra dolce e amaro.

Anziché scervellarsi in regali effimeri e senza anima puoi creare con le tue mani dei pensieri di cacao unici e pieni d’amore.

Pallottole di mandorle

Senza glutine, senza lattosio ma con tanta bontà.

Artusi ci insegna che con:

140 gr di mandorle pelate

140 gr di zucchero a velo senza glutine

4 cucchiai di Rosolio Maraschino o Alchermes

40 gr di cacao amaro in polvere senza glutine

  1. Tosta le mandorle in forno per pochi minuti, lascia raffreddare e tritatele finissime con due cucchiai di zucchero.
  2. Versa le mandorle tritate in una ciotola, aggiungi lo zucchero rimasto e impasta il tutto con l’alchermes.
  3. Aggiungi altro alchermes se il composto di mandorle e zucchero risultasse troppo asciutto.
  4. Forma delle palline con le mani e passale nel cacao in polvere.
  5. Servi nei pirottini di carta, conserva in frigorifero.

Il consiglio di Margharet: questi cioccolatini sono perfetti per fare un regalo speciale ad una persona speciale, un giusto equilibrio tra dolce e amaro.

Pallottole di mandorle

 

Condividi questa ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top