skip to Main Content

Insalata di polipo

Condividi questa ricetta

… maionese senza uova alla senape

Con l’arrivo della stagione calda questa insalata di mare è squisita; fresca e dissetante con l’aggiunta del limone.

La cottura del polpo può essere fatta in due modi, cotto in pentola dove la cottura è di circa un’ora e cotto in pentola a pressione circa 20 minuti. Quello che determina la tenerezza del polpo è il suo raffreddamento nella stessa pentola dove è stato cotto, proprio per questo motivo vi consiglio di cuocere il polpo il giorno prima!!!

E se dovesse avanzarne??? … L’insalata il giorno dopo è ancora più buona, ottimo pranzo da portare al lavoro!

La ricetta della maionese speciale senza uova è quella di Benedetta Parodi, tratta dal libro ” Benvenuti nella mia cucina”, Vallardi Editore.

Ingredienti:

un polpo fresco da 1 kg circa (o due polpi piccoli)

4-5 patate

una cipolla di tropea

un cuore di sedano

olive nere

un cedro tagliato a fette sottili

olio extra vergine d’oliva, prezzemolo tritato

Per condire: 100 ml di bevanda a base di soia (latte di soia), 200 ml di olio di semi, un cucchiaino di senape, 1 limone, sale.

  1. Cuoci il polpo in pentola a pressione, 20 minuti di cottura dal fischio; oppure immergi il polpo in acqua bollente non salata e cuocere per circa un’ora e mezza, fino a che toccandolo con la forchetta risulterà tenero.
  2. Lascia raffreddare il polpo nella pentola, insieme alla sua acqua di cottura, con il coperchio.
  3. Lessa le patate al dente e tagliale a pezzi; taglia il sedano a tocchetti, le olive a metà e taglia il cedro/limone a fettine sottili.
  4. Quando il polpo è freddo taglialo a tocchetti e metti in una ciotola con tutte le verdure, un filo di olio extravergine e prezzemolo tritato.
  5. Prepara la maionese speciale senza uova: con il frullatore ad immersione frulla il latte di soia con la senape e l’olio, si formerà una salsa simile alla maionese; aggiungi il succo di limone e il sale, frulla qualche istante per amalgamare il tutto.
  6. Servi l’insalata di polipo in una insalatiera con la salsa di maionese in una ciotola a parte.

Il consiglio di Margharet: se non hai tempo e/o se non vuoi stare ad impazzire “come la maionese”, acquistala già pronta e aromatizzala con il cucchiaino di senape!

Condividi questa ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top