skip to Main Content

Hamburger di lenticchie vegetariano

Condividi questa ricetta

 

ovvero … KRABBY PATTY VEGETARIANO DI SPONGEBOB!!!

Il panino più amato dell’oceano, il Krabby Patty. Rivisitato in versione vegetariana e senza glutine, per gli amanti della cucina sana e del buon gusto. Focaccia take away farcita con un hamburger di lenticchie, ideale per il pranzo in ufficio e per la cena dei bambini.

Lenticchie amate e odiate, non si sa mai come farle. Dicono che fanno molto bene ma di ricette, a parte accompagnare il nostro caro cotechino, non ce ne sono.

Il grande pregio della lenticchia è il suo contenuto elevato di proteine e amidi ma anche del suo alto valore calorico. Si dice che la lenticchia equivale ad un ugual peso di carne, addizionata di un ugual peso di pane.

Perfetto dunque, saranno contenti i vegetariani celiaci e tutti quelli che vogliono gustare qualcosa di nuovo; soprattutto  per finire le lenticchie che di solito si regalano a Natale, nei cesti natalizi.

Hamburger di lenticchie

Ingredienti:

200 gr di lenticchie

una piccola cipolla

pangrattato senza glutine

olio extra vergine d’oliva

sale

fette di pane per hamburger s. g.

  1. Lava le lenticchie e cuoci nell’acqua in ebollizione per 25 minuti.
  2. Scola le lenticchie, metà dose tritale nel tritatutto con 2-3 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva.
  3. Metti in una ciotola le lenticchie intere e quelle passate, aggiungi la cipolla cruda tritata, due cucchiai di pangrattato, sale e impasta bene il tutto.
  4. Con le mani forma degli hamburger e cuoci in una padella unta di olio a fuoco basso, fino a doratura di ambo le parti.
  5. Farcisci le fette di pane senza glutine con l’hamburger di lenticchie e foglie di insalata.

Il consiglio di Margharet: puoi cuocere gli hamburger anche in forno caldo, in una pirofila rivestita con carta da forno leggermente unta di olio.

Condividi questa ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top