skip to Main Content

Focaccia rustica senza glutine

Condividi questa ricetta

Le domeniche trascorse nel campo dei nonni sono, a dir poco, terapeutiche

La sensazione che si percepisce è di “leggerezza”, stare insieme alla tua famiglia e ai tuoi genitori è come essere avvolti da un caldo abbraccio. Tutti i pensieri della settimana … SVANISCONO! come per magia.

Domenica non è domenica, se non si prepara da mangiare con i rituali di sempre. Accendere la legna per preparare la brace, ed iniziare così a riscaldare il forno a legna, pronto ad accogliere i piatti preparati e conditi secondo tradizione.

Il profumo delle rose, il sole caldo e il fresco dell’ombra chiudono il cerchio di questa splendida domenica.

Ingredienti:

500 gr di Mix per pane rustico Schär Brot-Mix

550 gr di acqua

mezzo cubetto di lievito di birra fresco (12,5 gr circa)

2 cucchiaini di sale

2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

1 cucchiaino di zucchero

Per farcire: pomodorini, olio extra vergine d’oliva, sale grosso

  1. Metti nel boccale della planetaria l’acqua, li lievito sbriciolato e il cucchiaino di zucchero, aziona la planetaria qualche secondo per fare sciogliere il lievito e lo zucchero.
  2. Aggiungi la farina, il sale, l’olio e impasta fino ad ottenere un impasto omogeneo e ben amalgamato.
  3. Con le mani leggermente unte di olio, stendi l’impasto in una placca da forno rivestita con carta forno.
  4. Sulla superficie della focaccia metti i rametti di pomodorini, precedentemente lavati.
  5. Lascia lievitare l’impasto per 2 ore circa.
  6. Ungi con un filo di olio la focaccia e cospargi con sale grosso.
  7. Cuoci in forno caldo a 250° per 30 minuti circa.

Versione con Bimby

  1. Metti nel boccale l’acqua, li lievito sbriciolato e il cucchiaino di zucchero, aziona 1 min. 30 sec./37°C/vel.2
  2. Aggiungi la farina, il sale, l’olio e impasta 3 min./spiga funzione impasto  Dal passaggio 3 al passaggio 7 i procedimenti rimangono invariati, vedi sopra!!!
Condividi questa ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top