skip to Main Content

Ciambella all’acqua senza glutine … come una volta

Condividi questa ricetta

“Basta poco per essere felici” è quello che ho pensato leggendo il libro di Alessandro Gaspari, forlivese, autore di uno dei miei libri preferiti C’era una volta in cucina. È sulla mia scrivania, poi lo trovo in cucina e alla fine lo ritrovo sul comodino per leggere due righe prima di dormire, allegria e nostalgia sono i sentimenti che provo leggendo questo libro.

Parlando della ciambella scrive: «Ricordo che la mamma, quando eravamo piccoli, teneva da parte un poco dell’impasto per formare qualche biscotto, uno per ciascuno, che veniva secco quasi come una galletta, ma che andava bene comunque, bastava che fosse dolce di sapore.»

Ciambella all'acqua

Un classico dei classici, la ciambella alta e morbida e per di più senza burro.

Nello stampo di latta con il buco che tanto ricorda la nonna, che ci riempiva il pomeriggio al rientro da scuola con il suo affetto .

La colazione sarà più sana e speciale perché fatta da noi.

(Da un’idea di Anna Moroni)

Ingredienti:

250 gr di farina senza glutine per dolci (io ho usato preparato per dolci lievitati Dalla Giovanna)

250 gr di zucchero

3 uova

130 gr di olio di mais

130 gr di acqua

una bustina di lievito per dolci senza glutine

zucchero in granella senza glutine (io ho usato F.lli Rebecchi)

olio e farina di mais s.g. per lo stampo

  1. Con le fruste elettriche o una impastatrice monta le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungi l’olio e l’acqua.
  2. Setaccia la farina con il lievito ed amalgama al composto di uova e zucchero con una spatola.
  3. Ungi lo stampo e infarinalo con la farina di mais senza glutine o, altra farina sempre senza glutine, elimina l’eccesso.
  4. Versa il composto nello stampo e cospargi la superficie con la granella di zucchero.
  5. Cuoci la torta in forno statico già caldo a 180° per 45 minuti, vale sempre la regola di controllare la cottura con uno stecchino di legno.
Condividi questa ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top