skip to Main Content

Caramelle gommose senza glutine

Condividi questa ricetta

Gommose ai frutti di bosco fatte in casa

Tante volte il bambino celiaco quando gli viene offerta una caramella, guarda con sguardo interrogativo la mamma per chiedere se la può mangiare: “… è senza glutine?”. La mamma ricambia lo sguardo con gli occhi un po’ perplessi da barbagianni, della serie “… è meglio di no!”.

Non è sempre facile sapere se una caramella è senza glutine oppure no, nei locali pubblici, a volte, c’è un vassoio pieno di tanti tipi di caramelle ma non c’è il sacchetto per guardare e leggere gli ingredienti. D’altra parte non hai sempre con te il prontuario di tutti gli alimenti che tuo figlio può mangiare.

L’adulto può resistere alla tentazione di una caramella ma per i bambini quella tentazione va oltre l’immaginabile. Mi ricordo lo sguardo di mio figlio che a quella caramella non voleva proprio rinunciare. Davanti a tante dolcezze a loro sembra di essere Alice nel paese delle meraviglie dove tutto è permesso …. stupendo, il loro mondo!!!

Teniamo per questo in borsa un piccolo contenitore di latta oppure di plastica e dentro le nostre caramelle. Non sarete più viste come dei barbagianni perplessi ma come mamme premurose che, davanti a quella situazione, la sanno gestire nei migliore dei modi.

Alice nel paese delle meraviglie!!? … quanto l’ho invidiata!

 

Ingredienti:

300 gr di frutti di bosco surgelati

200 gr di zucchero

200 gr di acqua

12 gr agar-agar in polvere

12 gr di succo di limone

  1. Metti i frutti di bosco ancora surgelati in un pentolino con lo zucchero e l’acqua, porta il tutto a ebollizione e lascia cuocere a fuoco lento per 30-40 minuti, o fino a quando l’acqua sarà evaporata ed avrai ottenuto una polpa abbastanza densa.
  2. Togli il pentolino dal fuoco.
  3. Frulla la polpa ottenuta con il frullatore ad immersione, aggiungi l’agar-agar e il succo di limone e frulla ancora per eliminare eventuale grumi.
  4. Versa il composto negli stampini in silicone oppure in una teglia rettangolare e lascia raffreddare. Per terminare la solidificazione metti in frigorifero per un paio d’ore.
  5. Togli dagli stampini o taglia a dadini, se hai usato la teglia.
  6. Rotola le caramelle nello zucchero bianco.

 

Condividi questa ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top