skip to Main Content

Biscotti casalinghi

Condividi questa ricetta

573.- BISCOTTI DELLA SALUTE

State allegri, dunque, ché con questi biscotti non morirete mai o camperete gli anni di Mathusalem. Infatti io, che ne mangio spesso, se qualche indiscreto, vedendomi arzillo più che non comporterebbe la mia grave età mi dimanda quanti anni ho, rispondo che ho gli anni di Mathusalem, figliuolo di Enoch.

Tratto da L’Artusi senza glutine, Società Editrice Il Ponte Vecchio.

Ingredienti: 350 grammi di farina per dolci senza glutine, 100 grammi di zucchero di canna, 50 grammi di burro, 10 grammi di cremor tartaro senza glutine o consentito da prontuario, 5 grammi di bicarbonato di soda, 2 uova, una bustina di vanillina senza glutine o consentita da prontuario, latte q.b.

Mescolate lo zucchero alla farina, aggiungete il resto degli ingredienti e amalgamate con l’aggiunta di un poco di latte per ottenere una pasta alquanto morbida, a cui darete una forma cilindrica come un lungo bastone. Dividetelo in due pezzi e ponete il tutto in una teglia ricoperta di carta da forno, cuocete a 180° per 20-30 minuti circa. Appena sfornate, prima che raffreddino, tagliate obliquamente in tronchetti larghi un dito, di cui ne otterrete una trentina e tostateli, se vi piacciono belli croccanti.

Questa operazione potete farla anche il giorno dopo.

Il cremor tartaro e il bicarbonato, potete sostituirli con mezza bustina di lievito per dolci senza glutine o consentito da prontuario.

Condividi questa ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top